Versão Português English version Version française

COMUNICATI

ENERGY Corse - Comunicato n°58

Energy Corse continua a fare razzia di podi in tutto il mondo. In Asia, Russia, Stati Uniti, Australia e, naturalmente, nella terra del team, l'Italia, come in numerosi altri paesi europei, questo conosciutissimo marchio di telai aggiunge, ogni settimana, altri successi al suo palmarès nei quattro angoli del mondo, in categorie molto diverse tra loro come KZ, X30 OK o Briggs and Stratton! Questo a dimostrazione della qualità dei distributori e dei team che rappresentano Energy Corse con passione, competenza e dinamismo durante la stagione. Nel frattempo, il team ufficiale continua a gareggiare ai massimi livelli internazionali, con risultati sempre più soddisfacenti. Il recente tour scandinavo di luglio ne è stato l'ennesima dimostrazione...

 

KSP_327_7787.JPG 

La campagna europea di Energy Corse si è conclusa con un nuovo podio in Svezia nella KZ2 grazie alla corsa brillante di Martijn Van Leeuwen, nonostante le condizioni molto difficili. I piloti hanno gareggiato con pneumatici slick su una pista scivolosa e la squadra dell'olandese è riuscita a reagire alla perfezione a questa situazione inedita a Kristianstad. Van Leeuwen si era già distinto in occasione delle qualificazioni classificandosi tra i primi 5 in ciascuna delle sue quattro manche. Dopo essersi piazzato al 4° posto a maggio, in Belgio, e poi di nuovo in zona punti a Le Mans all'inizio di luglio, è rimontato fino al sesto posto della classifica generale del Campionato europeo KZ2 2017. Da notare la presenza in finale dello svedese Isack Sjokvist, che ha realizzato un'ottima rimonta dopo le prove cronometrate.

 

KSP_146_2561.JPG 

Théo Nouet sul secondo gradino del podio in Svezia
Durante tutto il Campionato europeo OK, Théo Nouet ha dimostrato di essere uno dei migliori rookie di questa categoria particolarmente competitiva. Ha infilato due corse eccellenti durante la lunga trasferta scandinava, dopo essere salito sul secondo gradino del podio della Summer Cup a Kristianstad (Svezia) il 16 luglio. Si è messo in luce anche in Finlandia, in occasione del Campionato europeo. Sul difficile circuito di Alahärmä è rimontato di 10 posizioni in finale riuscendo a conquistare i punti dell'ottavo posto.

 

KSP_146_4537.JPG 

Le prove mondiali si avvicinano
Nel Campionato europeo OK-Junior, il giovane Russe Kirill Smal ha fatto ancora un po' di esperienza alla sua prima stagione a questo livello, dopo avere gareggiato nella 60 Mini fino a solo un anno fa. Il compagno di squadra Frederik Kikkenborg ha confermato i suoi progressi con alcune belle rimonte nelle finali di Le Mans (+16 posizioni) e di Kristianstad (+11) nella sua terra, la Svezia.


"La prima parte della stagione è stata lunga, ma ci ha portato molte soddisfazioni e la conferma di quanto sia performante il nostro mezzo" ha commentato Mick Panigada, il team manager. "Energy Corse ha sempre accolto giovani piloti e si impegna, anno dopo anno, per farli migliorare. Nella nostra struttura ne avremo molti in occasione dei prossimi Campionati del mondo a Wackersdorf e PFI, nelle categorie con o senza cambio. Siamo pronti per questi appuntamenti importanti, come lo sono i nostri meccanici e i nostri partner. Vorrei anche cogliere l'occasione per ringraziare e complimentarmi con tutti i piloti e i team che indossano i nostri colori. Ho la pagina Facebook piena di messaggi che descrivono le prestazioni dei nostri telai in tutto il mondo. Questo ci spinge a fare sempre del nostro meglio..."

Gli ultimi comunicati ENERGY Corse

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connessione

Partner