Versione italiana English version Version française

COMUNICADOS

ENERGY Corse - Comunicado n°53

09/03/16 WSK: 4 podi per Energy a Castelletto
ENERGY Corse - WSK - Super Master Series - Castelletto

I piloti che indossavano i colori Energy si sono aggiudicati i podi durante la prima prova della WSK Super Master Series. Nelle quattro categorie dove il marchio italiano era impegnato si è sempre classificato tra i primi 3. Complimenti a Christian Lundgaard (3° nella OK), David Vidales (3° nella OK-Junior), "Alex" (2° nella KZ2) e Francesco Pizzi (1° nella 60 Mini con il team Giugliano Kart). Che inizio stagione per questa squadra che cerca sempre di ottenere il meglio da ogni pilota!

 

KSP_107_3030.JPG


I concorrenti impegnati a Castelletto hanno dovuto affrontare condizioni meteo decisamente invernali... Le precipitazioni nevose che hanno disturbato la giornata di sabato hanno costretto gli organizzatori ad annullare le manche di qualifica! "Il week-end è stato difficile da gestire per tutti: piloti, meccanici e preparatori", ammette Mick Panigada, team manager di Energy Corse. "Passare direttamente dalle prove cronometrate alla prefinale è stato inusuale, ma il team ha reagito alla perfezione in questo particolare contesto. Abbiamo saputo anticipare in base alle condizioni della pista e adattare molto rapidamente le regolazioni. Complimenti a tutti i rappresentanti per il loro coraggio e un particolare ringraziamento ai quattro piloti che sono riusciti a portare il loro telaio Energy sul podio."


Lundgaard si conferma nella OK
Già sul podio nella WSK Champions Cup, Christian Lundgaard ha ripetuto la sua performance a Castelletto. Partito in undicesima posizione, il danese non si è risparmiato per cercare di rimontare nelle prime posizioni a un ritmo molto sostenuto. Con questo 3° posto, Lundgaard conferma che sarà uno degli uomini da battere nella categoria.

 

KSP_220_1734.JPG


OK-Junior: Top-3 per Vidales
Sempre incerta, combattuta e complessa da gestire per i giovani piloti, questa categoria ha messo ancora una volta in evidenza il talento di David Vidales. Dopo una partenza difficile che lo vedeva retrocedere al 7° posto nella Prefinale A, lo spagnolo ha continuato a progredire. Ha conquistato il 4° posto sulla griglia di partenza della finale dove è riuscito a conquistare ancora una posizione riuscendo a salire sul terzo gradino del podio. L'annullamento delle manche di qualifica non ha semplificato le progressioni di Mattia Michelotto, Thomas Mialane, Théo Nouet e Dominik Goldschmied.


Energy Corse ancora molto forte nella KZ2
Il vincitore della finale mondiale Rotax Senior 2015 ha dimostrato di avere una guida incisiva anche con un kart con cambio. Non contento di accedere al 2° posto della sua categoria, "Alex" si è spesso battuto con piloti più esperti, girando nella KZ. È stata una gara intensa e fruttuosa per il giovane italiano, molto a suo agio con il suo Energy-TM.

 

KSP_529_2252.JPG


Francesco Pizzi vince nella 60 Mini
Secondo nella WSK Champions Cup, vittorioso nella Winter Cup in Mini Rok e anche in questa apertura della WSK Super Master Series! L'italiano Francesco Pizzi e il suo kart Energy-Parilla del Team Giugliano Kart non finiscono di stupire. La sua rimonta in occasione della Prefinale A è stata notevole, così come il suo inizio gara nella finale. Questa vittoria di Pizzi è ampiamente meritata. Quarto il suo compagno di squadra, il ceco Roman Stanek, che per un soffio non è riuscito ad accompagnarlo sul podio. In totale questa finale annoverava almeno 7 telai Energy.

Os Últimos comunicados ENERGY Corse

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Conexão



Parceiros