Versão Português English version Version française

NEWS

     

International > WSK Euro Series

19-04-26_OK_201-Patterson.jpg

 

 

Semaforo verde a Angerville per la nuova sfida WSK.
Si è avviata la seconda tappa della WSK Euro Series, che al circuito di Angerville, in Francia, è aperta ai piloti delle categorie OK, OK Junior e 60 Mini. Su un tracciato impegnativo, in un clima dalle caratteristiche variabili, la nuova prova da superare mette piloti e tecnici a confronto con temperature non ancora primaverili, pur se oggi non è comunque mancato il sole, fino a tutto lo svolgimento delle prove ufficiali. Le sessioni cronometrate hanno aperto la parte competitiva della manifestazione, che avrà domani un programma dedicato interamente alle manche di qualifica. Questo weekend si segnala importante ai fini dei movimenti nelle classifiche provvisorie, dal momento che segna il secondo step nella scala incrementale del punteggio da distribuire. I piloti al vertice, emersi un mese fa al termine della precedente tappa di Sarno (SA), mettono in gioco la loro leadership, in attesa dell'esito delle gare conclusive di domenica prossima 28 aprile, che al circuito Gabriel Thirouin porteranno l'atteso aggiornamento delle classifiche.


I risultati delle prove ufficiali.
In classe OK con il crono di 49"238 il britannico Dexter Patterson ha segnato il miglior tempo con 54 millesimi di vantaggio sul friulano Lorenzo Travisanutto e poco più di un decimo sul connazionale Taylor Barnard (tutti su KR-Iame-Bridgestone). Quarto tempo per il leader di classifica, lo svedese Dino Beganovic (Tony Kart-Vortex-Bridgestone). Distacchi contenuti anche in OK Junior: l'olandese Thomas Ten Brinke (FA Kart-Vortex-Vega) con 50"832 ha staccato di 9 centesimi l'inglese Jamie Day (Exprit-Vortex), in vantaggio a sua volta di 13 millesimi sul pilota di Singapore Christian HO (FA Kart-Vortex). Con 50"969 il russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex-Vega) capoclassifica della Serie, ha segnato il 5. tempo.

In 60 Mini il sondriese Francesco Marenghi (Tony Kart-TM-Vega) ha fermato il cronometro in 56"088, davanti allo svedese Joel Bergstrom (Parolin-TM) ed al francese Guillaume Bouzar (Ipkarting-TM). Più indietro è il britannico William Macintyre (Parolin-TM), leader di classifica, che deve accontentarsi del 12 posto.


Live streaming dalla seconda tappa.
Il classico appuntamento con il live streaming degli eventi WSK è fissato nella consueta giornata della domenica, momento in cui il collegamento prende il via a partire dallo svolgimento delle Prefinali. Per la WSK Euro Series di Angerville, i riferimenti sono il sito ufficiale wsk.it e la diretta Facebook dalla pagina WSK Promotion, entrambi con avvio delle immagini domenica prossima alle 10:30. Qui sopra, la video clip di lancio dell'evento francese.

 

 

Info WSK Promotion / © Foto Press.net Images


Guarda altre notizie sulle gare

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connessione