Versão Português English version Version française

COMUNICATI

ENERGY Corse - Comunicato n°24

20/10/11 Una valanga di podi
ENERGY Corse

Energy-KF3.jpg

 

Dopo aver festeggiato ben due titoli di Campione europeo con Paolo De Conto nella KZ1 e Sami Luka nella KF2 in meno di due mesi e numerosi successi nella WSK Euro Series, il team Energy Corse non ha arrestato la sua marcia positiva! Le recenti uscite della squadra abilmente gestita da Michele Panigada sono state caratterizzate da varie vittorie internazionali molto importanti: nel Campionato di Germania, nella WSK Master Series e al Memorial Thomas Knopper.

 

KZ: Energy ancora una volta presente!

Paolo De Conto ha vissuto una stagione d'oro con il team Energy Corse. Il nuovo Campione europeo 2011 ha conquistato ancora una volta un titolo prestigioso vincendo la WSK Master Series. Nella KZ1 l'italiano è stato il pilota che ha totalizzato il maggior numero di punti durante la stagione. Sette volte sul podio, di cui quattro sul gradino più alto, nelle otto corse disputate, De Conto merita ampiamente il titolo. All'inizio di ottobre ha inoltre dominato il "Thomas Knopper Memorial" disputato nella KZ2 a Kerpen in Germania. Autore della pole position, ha vinto la prefinale e la finale davanti a piloti come Joey Hanssen, Bas Lammers e Michaël Schumacher! Un successo che deve anche ai motori preparati da Rizzi (TM).
Sempre nella KZ2 Energy ha potuto complimentarsi con l'olandese Kevin Leijtens (Team Dobla) che è diventato vice Campione di Germania con cinque podi, di cui una vittoria a Oschersleben, in cinque gare. Leijtens si era già dimostrato brillante in occasione della Coppa del mondo a Genk. In quest'occasione Joel Johansson aveva tutte le carte per giocarsi il titolo mondiale nella KZ2. Purtroppo mentre era saldamente al 2° posto nella prefinale, lo svedese ha dovuto abbandonare per un problema meccanico a tre giri dall'arrivo!

 

Podium-Energy.jpgKF: Giovani piloti ben consigliati

Fornire un mezzo competitivo ai suoi piloti non è il solo obiettivo del team Energy Corse, che continua a guidare i suoi giovani puledri in questo impietoso mondo degli sporti meccanici. Dalla tecnica alla strategia di gara, niente viene lasciato al caso per evitare di cadere nelle numerose trappole di una gara di kart internazionale. In questo contesto non stupisce il fatto di ritrovarli nelle prime posizioni. In occasione della finale della WSK Master Series a Viterbo c'erano cinque Energy-TM nei primi dieci della prefinale KF3, con Robin Hansson, Connor Jupp, Dennis Olsern, Vasily Romanov e Thiago Vivacqua. Vale a dire uno su due! Altro obiettivo raggiunto dal team Energy è stato quello di mettere tutti i piloti sullo stesso piano.
Vincitore infine della finale davanti a Jupp, che si è velocemente adattato alla sua nuova squadra, lo svedese Hansson si è aggiudicato il 2° posto finale della classifica generale, a un solo punto dal leader. Nella KF3 Energy ha conquistato anche il titolo di Campione di Germania con Olsen. Già vincitore a Genk e Wackersdorf, il norvegese ha finito in bellezza con un nuovo successo a Kerpen. È proprio su questo circuito che il brasiliano Vivacqua ha confermato i suoi enormi progressi con Energy poiché è salito sul primo gradino del podio in occasione del "Thomas Knopper memorial". I complimenti vanno anche ai motori TM del preparatore GKS!
Per quanto concerne la categoria KF2, l'inglese Sam Snell ha svolto un ruolo fondamentale durante la Coppa del mondo di Sarno. Partito 26° in prefinale a causa di una manche mancata, ha brillantemente rimontato in nona posizione durante la finale. Si è confermato grazie al 5° posto in finale nella WSK Master Series a Viterbo. Da ricordare che questo pilota è entrato a far parte del team Energy Corse solo alla fine del mese di luglio!

 

Snell-KF2.jpg

Gli ultimi comunicati ENERGY Corse

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connessione

Partner