Versão Português English version Version française

NEWS

     

Tutte le notizie

>
< 1 2 3 4 5 6 7 ... 2252 >
 

International > World Karting Championship

KSP-KFJ-1-CIK-FIA-World-Karting-Championship-Essay.jpg

 

The rain had stopped and the track was a little slippery when the KFJs fired up to go out for the first Prefinal. Enaam Ahmed (FA Kart / Vortex) was ahead followed by Jules Bollier (Kosmic / Parilla) who very combative on his wheels, but was soon replaced in second position by Sergey Travnikov (DR / TM) and Isac Valtonen (Kosmic / Vortex). Ahmed lost the lead to the benefit of Travnikov and Valtonen. But then he fell to 7th, while Anton Haaga (Kosmic / LKE) took fourth, then Alex Quinn (CRG / TM) was 5th ahead of Kush Maini (Exprit / Vortex). There was a big rise for Tom Leuillet (Birel / TM) who was in the top 10 after starting from 33rd position. Bollier had to yield to Haaga, Quinn and Maini. Noah Milell (Exprit / Vortex), Logan Sargeant (FA Kart / Vortex), Paavo Tonteri (ART GP / TM) and Ulysses De Pauw (ART GP / TM) were among the drivers who had paid the highest price early in the race.


Ahmed took the lead at the halfway point and immediately got away impressively. It must be said that the gaps were increasing at the approach to the finish and the positions were frozen at the top of the table. Ahmed easily won the race ahead of an outsider, Travnikov, then Haaga 3rd, Quinn 4th, Maini 5th, Bollier 6th and the incredible Tom Leuillet in seventh after gaining 26 places, followed by Carrara who was also going very well, Della Coletta 9th and Novalak 10th .

 

 

Info Kartcom with Kartlink / © Photo KSP


CIK-TV.jpg

 

Le Championnat du Monde KF et KF-Junior d'Essay 2014 est à suivre en direct sur www.cikfia.tv à partir des préfinales à 11h30 et jusqu'aux finales de 14h40 à 16h00.

 

 

Info Kartcom


CIK-FIA-World-KF-Championship-2014-Essay-.jpg

 

The rain had stopped, but the Aunay les Bois track was still slippery from the repechage in KF. Daniel Lundgaard (Tony Kart / Vortex) retained the lead while a massive clash decimated the ranks. In third position, Paolo Besancenez (Tony Kart / TM) retired with mechanical problems on lap 3, probably because of his chain. The race was a disaster for the French as Nicolas Gonzales (Kosmic / Parilla) had already retired on the second lap and Julien Darras (ART GP / TM) was running in last position, and Alexander Gadois (Kosmic / Parilla) did not take the start after an injury on Saturday. Behind Lundgaard, Nikita Sitnikov (Kosmic / Vortex) gained over 14 positions to be placed on the second row in front of Diego Bertonelli (Birel / TM), Yan Shlom (Tony Kart / Parilla), Ville Mäntyllä (Kosmic / Vortex) and Sasakorn Chaimongkol (FA Kart / Vortex).

 

 

Info Kartcom with Kartlink


Pluie-Essay-dimanche-matin.jpg

 

While the weather had so far been summery despite some optimistic forecasts, the famous Norman rain which is as fine as it is tenacious, emerged over the circuit of Essay on Sunday morning. The question is whether the track will be completely wet for the finals of the World Championship and how it will impact the final outcome ... Wait and see ...

 

 

Info Kartcom with Kartlink / © Photo KSP


International > CIK WSK Promotion

WSK-CIK-News.jpg

N. 35 – 20 settembre 2014

 

Manca ora il momento decisivo, la fase finale che domani, al Circuit Internationale d’Aunay Les Bois, decreterà i nomi dei due nuovi Campioni del Mondo CIK-FIA di Karting, per le categorie KF e KF Junior. Quando la stagione 2014 volge alla conclusione, i primi due titoli iridati stanno per essere assegnati sul tracciato che è il fiore all’occhiello del dipartimento dell’Orne, nella Bassa Normandia. Il pubblico di appassionati della Francia settentrionale, a partire dalla vicina città di Essay, è pronto a raggiungere il circuito per assistere alla sfida finale, dopo aver già oggi affollato l’impianto per seguire le appassionanti manche di qualifica. Al termine delle 21 gare eliminatorie che si sono svolte oggi, che si sommano alle iniziali 4 manche di ieri, la selezione iniziale ha determinato gli schieramenti delle Prefinali, così come si presenteranno domani nel live streaming che www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com diffonderanno da Internet.


Nicklas Nielsen va all’assalto in KF.

Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Dunlop) insegue con tutte le sue forze il titolo CIK-FIA: il danese, dopo aver segnato ieri il miglior tempo in prova, oggi ha spinto ancora, aggiudicandosi la vittoria in ognuna delle 4 manche da lui disputate. Con 2 vittorie chiude la giornata l’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Dunlop), che conquista così la prima fila accanto a Nielsen, dimostrandosi sempre più competitivo in KF, dopo la vittoria nell’Europeo KFJ 2013. Non trascurabile nemmeno il palmarés di chi parte in seconda fila: vincendo una manche, il Campione del Mondo uscente, l’inglese Ton Joyner (Zanardi-Parilla-Dunlop) scatterà alle spalle di Nielsen per difendere il titolo, affiancato dal napoletano Felice Tiene (CRG-Parilla-Dunlop), brillante oggi nei piazzamenti nelle prime posizioni ottenuti. Da non sottovalutare sono anche il francese Gabriel Aubry e il polacco Karol Basz (entrambi su Tony Kart-Vortex-Dunlop), compagni di team pronti a sferrare l’attacco dalla terza fila. Una manche conclusa in coda al gruppo ha infine penalizzato l’inglese Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Dunlop), che altrimenti sarebbe molto più avanti della 6. fila dove si schiererà domani.


Ahmed e Mick Jr. preparano la sfida in KFJ.

Enaam Ahmed (FA Kart-Vortex-Vega) ha mostrato i gradi di Campione Europeo sulle spalline della sua tuta, realizzando l’en plein di vittorie nelle cinque gare da lui disputate. Una seria prova di forza, quella attuata dal quattordicenne londinese, che però non ha intimorito Mick Junior (Tony Kart-Vortex-Vega): il teenager tedesco ha realizzato un’analoga serie di vittorie, che si è fermata solo nel confronto diretto con Ahmed. Nell’unica gara che hanno corso insieme, quest’ultimo ha vinto la sfida iniziale, aggiudicandosi la pole position in Prefinale 1. Accanto a lui si schiererà il francese Jules Bollier (Kosmic-Parilla-Vega), da tenere d’occhio a seguito dei suoi costanti piazzamenti nei primi 3 nelle manche. Di tutto rispetto anche la seconda fila, formata dallo svedese Noah Milell (Exprit-Vortex-Vega), già ieri vincitore di una manche, e dal danese Casper Roes (Energy-TM-Vega). Conclusa con il secondo posto nel ranking la sua tornata manche, anche Mick Junior si aggiudica la pole, stavolta quella della Prefinale 2. Partirà al suo fianco, in prima fila, l’inglese Max Fewtrell (FA Kart-Vortex-Vega), oggi anche lui costante nei piazzamenti nei primi 3. Sarà da seguire l’attacco che, dalla seconda fila, lanceranno ai primi il bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Parilla-Vega) e il russo Artem Petrov (DR-TM-Vega): entrambi vincitori nelle manche (Petrov ne ha conquistate 2), si sarebbero entrambi aggiudicati una posizione migliore, senza la sfortuna che li ha fatti arretrare in una delle gare di oggi.


La sfida Mondiale va in video.

In diretta e non solo: se il live streaming è garantito da  www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com, il Mondiale CIK-FIA KF e KFJ sarà visibile anche in differita su Motors TV (diffusione consultabile sul sito www.motorstv.com), con inizio domani alle 19:30. La prossima settimana le stesse Finali saranno trasmesse da Rai Sport 2, mercoledì 24 settembre alle 17:40. Sempre Rai Sport 2, venerdì 26 alle 23:00, il magazine TV dedicato al Mondiale concluderà il report francese.

 

 

Info WSK Promotion


Tutte le notizie

>
< 1 2 3 4 5 6 7 ... 2252 >
 
Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connessione

Partner