Versão Português English version Version française

NEWS

     

Tutte le notizie

>
< 1 2 3 4 5 6 7 ... 2262 >
 

Auto > Italia

Il dominatore assoluto a Monza è Mattia Drudi (F&M), salito al secondo posto in classifica dopo la vittoria nelle due gare di oggi. A Stroll (Prema Power Team) e Vieira (Antonelli Motorsport) il secondo posto nelle due gare. Vittoria nel Trofeo F.4 a Fielding (Euronova by Fortec) e Maisano (Prema).


Il 2 ottobre alle 19:30 le tre gare in differita da Dinamica Channel (canali 249 del Digitale Terrestre e 809 della piattaforma SKY).

 

2014-F4-Monza-drudi_maisano100.jpg

 

Gran weekend quello di Monza per la 6. tappa dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth, che ha offerto gare dove ogni posizione è stata combattuta curva per curva. Ma è stato un gran weekend soprattutto per Mattia Drudi (F&M), che si è aggiudicato entrambe le corse odierne pur dovendo affrontare un avvio in salita. Al riminese il regolamento della griglia invertita ha infatti assegnato la decima posizione di partenza nella prima gara di stamattina, conseguente alla vittoria ottenuta già ieri in Gara 1. Stamattina al via di Gara 2 il russo Ivan Matveev (SMP by Euronova) e il romano Matteo Desideri (Antonelli Motorsport), partiti dalla prima fila, non hanno evitato il sorpasso ai loro danni da parte di Andrea Fontana (Euronova by Fortec). Ne è partita una lotta che ha coinvolto diversi piloti in rimonta, tra i quali il canadese Lance Stroll (Prema Power Team), partito dalla terza fila. Si è fatto subito notare anche Sennan Fielding (Euronova by Fortec), ben presto in bagarre con Fontana per la leadership.

 

Proprio con il pilota inglese si è svolta la lotta decisiva per la vittoria, che Drudi ha risolto a suo favore. Il gioco delle scie, fondamentale sul tracciato monzese, non ha avuto segreti per entrambi, che si sono sfidati finchè Drudi non ha avuto la meglio, allontanandosi definitivamente dall'avversario. Fielding, pago anche del successo che vedeva arrivare nella classifica per l'Italian F.4 Trophy di cui fa parte, ha condotto una gara d'attacco ma anche accorta a ciò che succedeva alle sue spalle, dal momento che a seguire entrambi c'era Stroll, pronto ad approfittare di ogni errore. Perciò, con Drudi e Stroll saldi nelle prime due posizioni, nella classifica dell'Italian F.4 Championship ha appassionato la bagarre per il podio, che ha impegnato il brasiliano Joao Vieira (Antonelli Motorsport) e lo svizzero Alain Valente (Jenzer Racing). L'epilogo è stato il definitivo sorpasso di Valente su Vieira, al quale è toccata la traiettoria esterna della Parabolica. Ne ha approfittato il debuttante russo Robert Shwartzman (Cram Motorsport), che ha infilato Vieira per aggiudicarsi un meritatissimo quarto posto dietro Valente.

 

Anche in Gara 3 Mattia Drudi non ha avuto avversari, una volta risolte le faccende di classifica con il solo Brandon Maisano (Prema Power Team). Il francese, scattato dalla pole davanti a Drudi, è stato subito inseguito dal riminese, che ne ha avuto ragione nell'arco di pochi giri. In quel momento il nuovo leader della gara ha si è allontanato per non essere più infastidito, uscendo dall'effetto-scia anche grazie alla bagarre in cui lo stesso Maisano è stato coinvolto. Il francese, inseguito da Vieira e Valente, ha infatti impiegato qualche giro per poter distanziare i suoi inseguitori, quando ormai Drudi si era già posto a distanza di sicurezza. Vieira ha infine concluso secondo, coronando un weekend in cui il podio era già stato alla sua portata, mentre stavolta Valente non ha potuto che restare quarto. Peccato per Stroll e Fielding, che si sono fermati in partenza dopo essersi toccati tra loro, interrompendo la serie di positivi risultati avviata ieri. Nuova, ottima prestazione, invece, quella del milanese Andrea Russo (Antonelli Motorsport), quarto al termine di una rimonta dall'ultima fila di partenza, cui è stato costretto per scontare una penalizzazione ricevuta al termine di Gara 2. Più che positivi, infine, anche i risultati del romano Matteo Desideri (Antonelli Motorsport) e di Robert Shwartzman, che hanno chiuso sesto e settimo.

 

Guardando la classifica di Campionato, il weekend monzese conferma a Drudi anche il sorpasso nella corsa al secondo posto. Davanti al riminese c'è ora solo Stroll, già laureatosi campione, mentre Russo è diventato terzo, seguito da Valente e dal romano Leonardo Pulcini (Dav Racing).

 

La visione in TV delle gare di Formula 4 a Monza proseguirà giovedì prossimo 2 ottobre alle 19:30, a cura di Dinamica Channel (canali 249 del Digitale Terrestre e 809 della piattaforma SKY). Prossimo e conclusivo appuntamento di Campionato sarà quello di Imola, fissato sul circuito del Santerno il 12 ottobre.

 

 

Info & Photo ACI Sport


International > Belgique

Muth_Cadet_KDF2014_Kartim.jpg

 

Le soleil avait répondu présent pour le Trophée du Karting des Fagnes, quatrième et avant-dernier rendez-vous de la Belgian ASAF Karting Series. Avec 118 pilotes au départ, cette épreuve fut une nouvelle fois un succès, surtout que plusieurs passes d’armes homériques ont ravi les nombreux spectateurs – pas avares en applaudissements – massés dans la tribune.
 
A quatre semaines de la finale de la saison, lors du Challenge La Victoire sur cette même piste de Mariembourg, le Trophée du Karting des Fagnes s’avérait être une étape capitale pour les divers candidats aux titres. Et dans la plupart des catégories, le suspense restera entier jusqu’au 26 octobre !

 

Résultats Trophée du Karting des Fagnes
 
X30 Junior : 1. K. Roosens ; 2. A. Lambert ; 3. D. Thriskos ; 4. U. De Pauw ; 5. D. Marcucci ; 6. T. Földesi ; 7. M. Drion ; 8. G. Magnus ; 9. M. Amendola ; 10. U. de Wilde

 
X30 Cadet : 1. O. Muth ; 2. A. Iapaolo ; 3. E. Goldstein ; 4. L. Bernard ; 5. A. Potty ; 6. K. Manguette ; 7. M. Hébette ; 8. L. Cipriani ; 9. H. Tessaro ; 10. M. Lefevre

 
Mini : 1. A. Ronvaux ; 2. J. Sinty ; 3. N. Maton ; 4. E. Becerra ; 5. V. Janssen ; 6. L. Randazzo ; 7. D. Egyed ; 8. E. De Busscher ; 9. S. Knaepen ; 10. A. Tudisca

 
X30 Senior : 1. R. de Leval ; 2. V. Compère ; 3. C. Collignon ; 4. Th. Herbecq ; 5. S. De Leeuw ; 6. Th. Mazuin ; 7. W. Godefroid ; 8. Fr. Bécamel ; 9. D. Adriaenssens ; 10. Th. Haublin

 
X30 Shifter : 1. A. Bonduel ; 2. R. Paul ; 3. B. Pécasse ; 4. G. Danloy ; 5. Th. Cypers ; 6. R. Theunissen ; 7. C. Grégoire ; 8. K. Delcroix ; 9. J. Adriaenssens ; 10. B. Danloy

 
X30 Master : 1. L. Lefevre ; 2. P.-Y. Corthals ; 3. S. Biélande ; 4. G. Smits ; 5. A. Devert ; 6. G. Collignon ; 7. M. Tastenhoye ; 8. L. Blasi ; 9. E. Gigante ; 10. A. Blavier (18+27=45)

 

Lire le communiqué complet ci-dessous.

 

 

Info KP Event / © Photo Kart'Im


Reportage > KSP

Le reportage de la cinquième épreuve du Championnat de France F4 2014 à Nogaro, ainsi que les photos des pilotes sont consultables et peuvent être directement commandées en ligne sur le site de l'Agence.

 

www.ksp-photo-agency.com

 

KSP-F4-Nogaro.jpg

 

L'Agence KSP élue "MEILLEUR PHOTOGRAPHE" CIK-FIA 2007, 2008, 2011, 2012 & 2013.

 

 

Info Kartcom / © Photo KSP


Pilot > Belgium

Lessennes_World_Championship_Essay_2014_8_KSP.jpg

 

In the battle for the KF-Junior World Championship, Benjamin Lessennes was let down by his equipment. Although extremely disappointed, the Belgian certainly left an impression ... once again!

It was on a Sunday afternoon in Normandy. On the steadily drying track at Essay, Benjamin Lessennes was up for the fight! After making an excellent start from 4th place on the grid, the Belgian was in second place for this Final of the KF-Junior World Championship. Wearing the colours of Coyote Racing and Motorhomes STX, kart number 117 was gradually gaining on the leader, the British driver Enaam Ahmed. Ahead of the rest, these two young men led their closest adversaries by more than 3 seconds. They were the only two in battle for the title! At the end of the 8th lap, the gap between them was no more than four tenths and "Benji" was ready to launch his attack. But suddenly his engine stopped ...

 

Read the press release below.

 

 

Info Presse Benjamin Lessennes / © Photo KSP


Tutte le notizie

>
< 1 2 3 4 5 6 7 ... 2262 >
 
Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connessione

Partner