Versão Português Versione italiana English version

COMMUNIQUÉS

CRG RACING TEAM - Communiqué n°52

17/04/12 Vincitori sotto la pioggia
CRG RACING TEAM - WSK - Euro Series - Sarno

Alex-Palou-KF3.jpg

 

Un buon telaio è efficace in qualsiasi condizione, sull'asciutto come sul bagnato. Per il marchio CRG quest'affermazione si è rivelata esatta a Sarno dove si è svolto il primo meeting della WSK Euro Series 2012. Sul circuito napoletano durante la gara si sono verificati violenti scrosci d'acqua che hanno messo a dura prova mezzi, piloti e team. Ciò però non ha impedito ai telai CRG e ai motori Maxter di mettersi in luce. Alex Palou (CRG Racing Team) ha dominato la finale della KF3, Phillip Orcic (Renda Motorsport) ha vinto nella KZ2, mentre Jonathan Thonon (CRG/Maxter-Tecsav) è stato uno dei protagonisti della KZ1.

 

Jonathan-Thonon-KZ1.jpg

 

KZ1: Thonon padrone della situazione
Il week-end è cominciato particolarmente bene per CRG durante la sessione di prove cronometrate, con cinque telai nei primi 12, tra cui il 3° e 4° posto per Davide Forè e Jonathan Thonon. Sotto una pioggia incessante è stato Thonon a dimostrarsi il più ispirato. Sabato ha ottenuto un'eccellente terza posizione nella Finale 1. Domenica ha brillantemente vinto le due manche di qualificazione precedendo avversari di grande talento. Purtroppo l'inizio della gara non è stato favorevole al belga che è comunque riuscito a concludere in quarta posizione. Era persino terzo sulla linea di arrivo se non fosse incappato in una penalità.

 

Philip-Orcic-KZ2.jpgKZ2: onore ai privati
Due piloti con un kart CRG-TM hanno conquistato il podio domenica pomeriggio: il canadese Phillip Orcic (supportato da Renda Motorsport) è stato il dominatore incontrastato, mentre Daniele Delli Compagni (Galiffa Kart) è rimontato dall'8° al 4° posto nell'arco di 15 giri. Questo eccellente risultato è stato completato dal 6° posto di Jordon Lennox-Lamb al volante di un Maxter. Orcic, già autore della pole position sabato, guida la classifica della WSK Euro Series.

 

KF2: Forza LH!
A Sarno i colori dell'LH Racing Team erano quasi sempre presenti nei primi posti. Questo team che fa parte del gruppo CRG è stato degnamente rappresentato dall'inglese Tom Joyner e dal danese Christian Sorensen. Joyner ha vinto due manche e si è classificato 3° nella prefinale, ma la finale ha sfortunatamente avuto un epilogo negativo nonostante la sua evidente competitività.

 

KF3: Palou, re del bagnato
Alex Palou ha dominato la finale dall'inizio alla fine, terminando con il giro veloce in gara e un distacco di quasi 13 secondi dagli avversari. Da quando il giovane spagnolo è entrato a far parte del CRG Racing Team la sua progressione è stata continua. In questa serie così combattuta, ha conquistato una meritata vittoria come dimostra la sua posizione di leader al termine delle manche, nella prima sessione di qualifiche e nella sua prefinale. Ha potuto ancora contare sugli eccellenti motori BMB del preparatore KVS. Degne di nota anche le performance di Victor Baptista, Rory Cugg, Leonardo Tano (AB Motorsport) e in particolare di Zachary Claman De Melo autore di una rimonta straordinaria fino al 9° posto.

 

Eliseo-Martinez-Mini.jpg

 

Al volante del suo telaio Hero, fabbricato presso la CRG, Eliseo Martinez ha dominato la 60 Mini. Leader al termine della manche, ha vinto la prefinale e la finale facendo registrare anche il giro veloce!

Les Derniers Communiqués CRG RACING TEAM

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Connexion



Partenaires